hardware

  Huawei ME936 modulo LTE Debian 10   Per uno dei miei notebook workstation, Schenker XMG P507, ho comprato un modulo LTE Huawei ME936, che per farlo funzionare, su Debian 10, c’è bisogno di qualche trick. Dopo aver creato una connessione Mobile Broadband, tramite Network-Manager, non si riesce a navigare, e come si può vedere … Leggi tutto "Huawei ME936 modulo LTE Debian 10"

The post Huawei ME936 modulo LTE Debian 10

Leggi il contenuto originale su Edmond's Weblog

Vi abbiamo già parlato più volte, qui su LFFL, dei prodotti Star Labs, una delle poche aziende a produrre computer dedicati esclusivamente al mondo del pinguino. Sul canale Twitter e sul sito di Star Labs è stato svelato il nuovo Starbook Mk V, del quale però non conosciamo ancora tutte le specifiche precise.

Star Labs Starbook Mk V:

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Raspberry Pi Imager è uno strumento straordinario che permette di semplificare il flashing di una scheda SD. Si tratta di un tool ufficiale, ovviamente open source, annunciato ormai un anno fa da Gordon Hollingworth. In questi giorni, è stata annunciata una nuova versione, ovvero Raspberry Pi Imager 1.6. Vediamo i passi avanti fatti in questo anno di sviluppo.

Raspberry Pi Imager 1.6

Dal giorno del lancio della prima stable release sono state rilasciate

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Il produttore tedesco TUXEDO Computers ha lanciato due nuovi laptop Linux per gamer basati sull’ultima serie di schede grafiche NVIDIA, le GeForce RTX 3000. Il fratello minore è il TUXEDO Book XP 15, il maggiore si chiama XP 17.

TUXEDO Book XP 15 e XP 17: le specifiche

Se state cercando un nuovo laptop da gaming l’offerta di TUXEDO è sicuramente interessante. L’XP 15 e l’XP 17 giungono alla dodicesima generazione e puntano

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Dopo il nostro recente articolo sui migliori laptop FreeDos, cioè venduti senza un sistema operativo pre-installato, oggi voglio parlarvi del nuovo prodotto lanciato in settimana da System76. Sto parlando del Thelio Mira un PC desktop basato sull’ultima versione di Pop! _OS Linux. Siete alla ricerca di un PC fisso da posizionare nello studio di casa, per giocare o per lavorare? Cerchiamo di capire se il Thelio Mira è un’alternativa da prendere

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Se avete sempre scelto Raspberry Pi come vostro SbC di fiducia dovete sapere che ci sono numerose alternative di assoluto livello. Una di queste è certamente il brand Banana Pi che ha da poco lanciato un nuovo prodotto, il modulo BPI-M2 Pro. Questa nuova scheda 65 x 65 mm si basa sul chip Amlogic S905X3.

Banana Pi BPI-M2 Pro

L’Amlogic S905X3 quad-core Cortex-A55 è un microprocessore a quattro core in grado di operare fino

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

La Raspberry Pi Foundation ha lanciato sul mercato il suo primo microcontrollore lo scorso 21 gennaio. Il Raspberry Pi Pico, ad oggi, ha già venduto quasi un milione di unità. A confermare questo dato è stato il direttore operativo e capo del reparto hardware di Raspberry Pi James Adams (Chief Operating Officer, COO). Adams ha dichiarato che la società, tramite i suoi rivenditori, ha venduto quasi un milione di Pico dal

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

La nuova workstation mobile targata Lenovo e basata su Fedora 33 è ora ufficialmente disponibile per l’acquisto. Sto parlando del Lenovo ThinkPad P1 Gen 3 che arriva dopo la promessa da parte dell’azienda di una nuova rassegna di portatili con Linux pre-installato di default. Per chi non lo sapesse, lo scorso anno Lenovo e Fedora Project hanno annunciato una collaborazione per lanciare una nuova rassegna di laptop e workstation Lenovo ThinkPad

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Dopo cinque edizioni differenti del PinePhone (stesso hardware ma sistema operativo differente) Pine64 ha deciso di puntare forte su uno dei cinque. E non è quello che tutti si aspettavano. Queste le possibili scelte:

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

ODROID-GO Super, è una nuova console portatile basata su Ubuntu 20.04 prodotta da Hardkernel. Annunciata a dicembre è ufficialmente in vendita da oggi per 80$ anche se attualmente già in out-of-stock per l’elevato numero di ordini ricevuti.

In commercio ci sono numerosi dispositivi che ci permettono di divertirci con i giochi retro tramite l’emulazione. Mi riferisco, ad esempio alla Raspberry, grazie a RetroPie, ma anche ad un normale PC attraverso i vari

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom