software

Torno dopo tanto tempo su questi lidi per pubblicare, come da tradizione, la guida post installazione della nuova LTS di casa Canonical, Ubuntu 22.04 LTS Jammy Jellyfish. Come ogni versione Long Term Support, sarà supportata per cinque anni (fino al 2027). Questa guida contiene alcuni consigli per renderla più completa e più comoda nell’uso quotidiano. È rivolta sia a chi si avvicina per la prima volta a Ubuntu, sia ai più

Leggi il contenuto originale su Pinguini per caso

Quando si parla di pionieri nella storia in ambito informatico è davvero raro trovare nomi femminili. Eppure non esiste aggettivo diverso da “pionieristica” per definire la carriera di Margareth Hamilton, direttrice della divisione di software engineering del MIT (Massachusetts Institute of Technology) e coinvolta nello sviluppo del software di bordo per le missioni spaziali NASA.…
Read more

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Nel corso di questi anni dalle pagine del blog sono stati davvero tanti gli articoli scritti in merito allo stato di salute del progetto OpenStack. Questo principalmente perché gli addetti ai lavori si sono sempre divisi in due categorie: chi indicava OpenStack come tecnologia open-source di riferimento del cloud privato per il futuro, e chi,…
Read more

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

È sempre un piacere leggere i post di Daniel Stenberg, il creatore di curl, di cui non molto tempo fa avevamo riportato dichiarazioni molto sensate in merito all’utilizzo di GitHub, nonostante sia di proprietà di Microsoft. Ebbene, il buon Daniel, in questo interessantissimo articolo dal titolo “THE MOST USED SOFTWARE COMPONENTS IN THE WORLD” offre…
Read more

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

La sicurezza sta diventando con gli anni sempre più importante e sempre più una parte fondamentale nelle aziende. Con questo concetto però non ci si limita a definire solo l’assicurarsi di avere sempre le ultime patch installate ed i vari software e sistemi operativi aggiornati, ma anche a scoprire quanto l’organizzazione della nostra infrastruttura sia…
Read more

Leggi il contenuto originale su Mia mamma usa Linux!

Da pochi giorni è ufficialmente disponibile Geary 40, nuova release del client di posta elettronica open source per Linux. Si tratta di una release corposa, ricca di novità sostanziali che rendono Geary un’ottima alternativa al più noto Thunderbird.

TL;DR?

Per chi non lo sapesse Geary è scritto in Vala ed è basato su WebKitGTK. Il client gestisce le mail in modo semplice e dinamico. La versione 40.0 da poco rilasciata aggiorna l’interfaccia

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Ubuntu 21.04 “Hirsute Hippo” è ufficialmente disponibile e per accompagnare e il suo arrivo abbiamo pensato a un articolo riassuntivo che descrive in dettaglio le principali novità e i cambiamenti più importanti.

Ubuntu 21.04 arriva dopo circa sei mesi di sviluppo e, non essendo una LTS, il supporto è garantito per i prosimi 9 mesi con patch di sicurezza e aggiornamenti per le app principali.

Ubuntu 21.04: parliamoci chiaro

Diciamolo sin da ora: non

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Durante la BUILD 2020 Microsoft aveva annunciato l’arrivo dell’interfaccia grafica (GUI) per le Linux App utilizzate via WSL (Windows Subsystem for Linux). Dopo un anno di sviluppo gli ingegneri di Redmond hanno condiviso il risultato del loro lavoro rilasciandolo sotto licenza open source. Il risultato, che apre scenari molto interessanti, è stato raggiunto introducendo un nuovo layer chiamato WSLg (credo che la ‘g’ sita per ‘GUI’, ma è una mia deduzione).

WSLg

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Mozilla Firefox 88 arriva a un mese di distanza dalla precedente release, Firefox 87, ed è in rollout su Linux, Windows e macOS. Della principale novità di questa release ne abbiamo già discusso in questo articolo, si tratta dell’addio al protocollo FTP.

In Firefox 88 l’FTP è stato solo disabilitato: il parametro “network.ftp.enabled” è ora settato di default sul valore “false”. Tra un paio di mesi, in occasione del rilascio di Firefox

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom

Star Labs ha annunciato una nuova app, chiamata Coreboot Configurator. Il nome è abbastanza parlante: si tratta di un tool che permette di personalizzare le impostazioni del firmware open source Coreboot sulla base delle proprie preferenze.

Il tool può essere utilizzato sui laptop prodotti da Star Labs come l’MK IV o lo Star Lite MK III. Presto però potremo provarlo anche sul nuovo laptop dell’azienda, lo StarBook MK V.

Cos’è Coreboot? 

Coreboot è un’iniziativa

Leggi il contenuto originale su Linux Freedom