Scuola


FUSS è una soluzione GNU/Linux completa (server, client e desktop/standalone) basata su Debian per la gestione di una rete didattica. Il progetto fu avviato nel 2005 dalla Provincia Autonoma di Bolzano ed era rivolto a tutte le scuole di lingua italiana della provincia arrivando a coinvolgere circa 80 scuole, con 4500 postazioni di lavoro e 65 server.

Il progetto FUSS ha riscontrato nel corso degli anni un crescente riconoscimento a livello nazionale

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

immagine via pixabay

L'uso di Microsoft Office 365 a scuola è illegale perché i dati personali degli studenti vengono spediti in USA. Questo è quanto ha stabilito il commissario dell'Assia per la protezione dei dati e la libertà di informazione.

Per chi non lo sapesse l'Assia (o Hessen) è uno dei sedici stati federati della Germania, nazione sempre molto attenta alle tematiche relative alla privacy dei suoi cittadini.

Da anni in Germani si discute

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

LinuxDay 2018 a Pordenone

by Paolo Garbin on

Sabato 27 ottobre ritorna la principale manifestazione italiana dedicata al sistema operativo Linux, al software libero, alla cultura aperta ed alla condivisione: verranno effettuati decine di eventi in tutta Italia, con centinaia di volontari coinvolti e migliaia di visitatori per celebrare insieme la libertà digitale!

Leggi il contenuto originale su Software Open Sources – Il mondo di Paolettopn

È possibile usare un sistema operativo GNU/Linux in una scuola? La risposta è si e la conferma ci arriva da una interessante progetto che ha coinvolto l'Istituto Santa Maria degli Angeli di Brescia e il team di MODICIA O.S..

L'aula informatica con i PC equipaggiati con MODICIA O:S:

L'Istituto Santa Maria degli Angeli di Brescia (Suore Orsoline Scuola Cattolica) è il più antico e illustre istituto scolastico di Brescia città e provincia.

A fronte

Leggi il contenuto originale su Marco's Box

L’evento organizzato dall'Associazione Pordenone Linux User Group è di carattere divulgativo e largamente rivolto a chi vuole avvicinarsi a questo mondo per la prima volta: panoramica, cenni storici, strumenti e piattaforme, risorse per l’autoapprendimento.

Leggi il contenuto originale su Software Open Sources – Il mondo di Paolettopn

Ad oggi l'acquisto di un nuovo computer comporta quasi sempre anche l'acquisto coatto di un altro prodotto: la licenza del sistema operativo. Tale costo aggiuntivo è solitamente invisibile, nascosto al consumatore, mascherato come parte integrante dell'oggetto. Eppure c'è, e si paga.

Leggi il contenuto originale su Software Open Sources – Il mondo di Paolettopn

LinuxDay 2017 a Pordenone

by Paolo Garbin on

L’evento organizzato dall'Associazione Pordenone Linux User Group è di carattere divulgativo e largamente rivolto a chi vuole avvicinarsi a questo mondo per la prima volta: panoramica, cenni storici, strumenti e piattaforme, risorse per l’autoapprendimento.

Leggi il contenuto originale su Software Open Sources – Il mondo di Paolettopn

I soci e i sostenitori della FSF non vogliono sottostimare la potenza di un vostro semplice "GRAZIE" per riuscire a motivare ancor di più tutti i vari contributori della Free Software Foundation nel realizzare i loro lavori importanti per la società.

Leggi il contenuto originale su Software Open Sources – Il mondo di Paolettopn

Se volete contribuire alla diffusione del software libero, dei valori della condivisione e della collaborazione, della divulgazione dell’openness mettendo a disposizione gratuitamente il vostro tempo e le vostre competenze, contattateci..

Leggi il contenuto originale su Software Open Sources – Il mondo di Paolettopn

L’Associazione Pordenone Linux User Group, in collaborazione con il Polo Tecnologico ‘Andrea Galvani’ di Pordenone, è lieta di presentare la seconda edizione dell’Open Design Conference, un evento esclusivo e unico in Italia.Leggi ancora...

Leggi il contenuto originale su Software Open Sources – Il mondo di Paolettopn